Utente 344XXX
da premettere che la mia è una predisposizione costituzionale ad avere una maggiore localizzazione del tessuto adiposo sulla zona dei glutei e delle cosce ovvero le cosiddette "coulotte de cheval"
ho 34 anni, il mio peso oscilla tra i 49 ed i 51 kg e sono alta 1.60
faccio attività fisica quindi spinning per la parte inferiore e body building per la parte superiore
ho fatto in passato massaggi linfodrenanti,mesoterapia e radiofrequenza che sto continuando a fare sulla zona dei glutei.
la mia domanda è : nel caso di conformazione di tipo ginoide come la mia, esiste la possibilità di ottenere risultati praticando sport abbinato a dieta, trattamenti estetici sopra descritti con l'ausilio di creme come somatoline oppure la soluzione è da ricercare nella chirurgia estetica?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
La descrizione fatta è correlabile ad un biotipo ginoide, che trova nell'attività sportiva aerobica e in un regime dietetico strettamente personalizzato una prima soluzione.

L'intervento chirurgico senz'altro potrà ottimizzare il profilo corporeo o, in alternativa, quello medico estetico attraverso la metodica di seguito descritta

http://www.medicitalia.it/minforma/medicina-estetica/1516-liporiduzione-chirurgica.html


Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2014
infatti il mio dubbio è relativo ai trattamenti estetici che ho fatto fino ad oggi, Vorrei capire se in effetti la radiofrequenza quadripolare o needling sono dei trattamenti che possono realmente risolvere il problema o se nel mio caso non servono ad ottenere i risultati che promettono.
In effetti se fosse cosi' preferirei impiegare fin da subito tempo ed energie per qualcosa che risolva concretamente il problema considerando anche che questi trattamenti hanno dei costi per cui ritengo che se non funzionano sia sicuramente piu' logico cambiare direzione , anzi a tale proposito le chiedo se lei opera anche a Palermo o se puo' darmi delle indicazioni.

La ringrazio in anticipo
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Assolutamente no!

Le due metodiche citate non sono indicate per il trattamento dell' adiposità localizzata.

Se vuole davvero affrontare la problematica deve orientare la Sua scelta verso una delle metodiche descritte nel mio precedente post.

La ringrazio per la fiducia ma non ho il piacere di lavorare nella Sua bellissima terra; può comunque consultare l' elenco dei nostri iscritti a questo sito e che operano nella Sua zona.


Prego.