Utente 346XXX
Ho fatto una Ecocolordopplergrafia cardiaca, in assenza di sintomi ma solo perché richiesto( a seguito prova da sforzo per idoneità ciclistica-agonistica ), da questo ne è derivato quanto segue: Ventricolo Sx nei limiti con spessori parietali normali, funzione contrattile globale conservata e normali indici di funzione sistolica (E.F. 64% circa). Aorta nei limiti con iniziali segni di sclerosi a carico di pareti e cuspidi valvolari. Ispessimento dei lembi mitralici. Lieve dilatazione atriale SX. Sezioni di DX nei limiti.
Al doppler: segni di alterato rilasciamento del VSX; rigurgito mitralico moderato; rigurgito tricuspidalico lieve con PAPS nei limiti.
Che consigli mi potete dare, non fumo, faccio uscite in bici due tre volte la settimana. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le consiglio di sentire frequentemente nell'arco della giornata il suo polso, poichè una dilatazione atriale predispone ad un'aritmia che non sempre viene avvertita soggttivamente: la fibrillazione atriale. Inioltre dai risultati globali dell'ECO potrebbe avere valori pressori non proprio normali...per escluderlo sarebbe opportuno eseguire un Holter pressorio delle 24 h durante le temperature climatiche della prossima stagione invernale.
Cordialità