Utente 131XXX
Buongiorno! su consiglio del pediatra ho.effettuato un ecografia.inguinale a mio figlio di 4 anni.Questo é il risultato:
il testicolo destro é localizzato al terzo medio del canale inguinale,però risulta mobile:alla pressione nel corso dell'esame esso si porta nella sacca scrotale.
Le dimensioni sono di circa 20mm di asse maggiore,quindi nella norma.
Controlateralmente a sinistra il testicolo, di dimendione sovrapponibile al controlaterale, rilevato all'inizio dell'esame nella sacca scrotale risale alquanto nel canale inguinale realizzando un quadro cosiddetto di ""ascensore"".
non si osservano alterazioni strutturali di rilievo a carico degli annessi intrascrotali.

L'ecografista mi ha suggerito di pensare all'intervento,mentre l'urologo mi ha detto cje bisogna assokutamente intervenire chirurgicamente…
cosa ne pensate? grazie mille!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
227872

Cancellato nel 2015
Gentile Signora,
da quello che emerge dall'ecografia si tratta di una situazione di retrattilità testicolare bilaterale. Entrambi i testicoli cioè sono mobili e possono quindi essere rilevati in una posizione variabile a seconda dei momenti.
In questi casi è opportuna la fissazione chirurgica dei testicoli all'interno della borsa scrotale. Il mio suggerimento è che tale intervento venga effettuato da un chirurgo pediatra o da un urologo pediatra.
Cordiali saluti