Utente 348XXX
Ho 66 anni. Seppur continuo a praticare il sesso con la stessa intensità di prima (in certi periodi anche ogni 2 giorni) conservando la stessa intensità dell'orgasmo, ho notato che da circa un anno seppur in fase di eccitazione la lubrificazione è assicurata da un paio di gocce, è invece drasticamente diminuita l'emissione ed il gettito di sperma durante l'orgasmo, limitandosi ora a tre sole gocce. Non ho mai sofferto di prostatite e tutti gli esami periodici fatti (PSA compreso) affermano ciò. Vorrei sapere se quanto mi succede rientra nella normalità oppure devo fare ulteriori esami specifici. Grazie infinite.
Mi sarà gradito un avviso della risposta via email.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

oltre al PSA; è stata indicata dal suo urologo di riferimento anche una ecografia delle vie uro-seminali, prostata e vescicole seminali comprese?

Fatto anche un uroflussometria registrata?

Riconsulti ora il suo andrologo od urologo di riferimento e con lui ridiscuta tutta la sua particolare situazione clinica.

Un cordiale saluto.