Utente 350XXX
Salve a tutti
Allora ho 19 anni quasi e sono andato per la prima volta da un andrologo ieri, non ho fimosi, posso scoprire il glande tranquillamente, però c'è da dire che ieri l'ho fatto per la prima volta nella mia vita
è infatti molto ipersensibile, un minimo tocco mi uccide nel vero senso della parola, però dovrei pulirlo, ho visto che alla base c'è molto smegma incrostato , ma davvero tanto, ho provato a pulirlo ma non riesco poichè appena sfioro con una garza o con quant'altro provo un dolore allucinante e cio vorrei non accadesse anche in vista di un qualche rapporto sessuale che potrei avere a breve
Come faccio a risolvere questa mia ipersensibilità?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

l'unica soluzioni è sforzarsi di aprire il prepuzio e quindi di procedere alla pulizia, nel caso non riuscisse si rivolga allo specialista che valuterà come aiutarla eventualmente proponendole un intervento di circoncisione.

Un cordiale saluto