Utente 173XXX
Buongiorno,

Mio padre ha fatto gli esami del sangue ed è risultato,oltre al colesterolo alto di ui eravamo già a conoscenza,del CPK è di 430.

A mio padre avevano prescritto delle statine per abbassare il colesterolo (riso rosso).Questo però causa aumento del CPK.Ha smesso di utlizzare le statine qualche mese fa ed il valore era di all'incirca 300.Ora è di 430.

Mio padre è affetto da un'insufficenza valvolare aortica ed ha fatto martedi 17/6/14 la visita dal Suo cardiologo di fiducia.

Tutto come sei mesi fa ed il controllo andrà ripetuto fra 6 mesi.

Però volevo sapere qualcosa di più su questo enzima.Può essere indice di qualcosa di serio?Può essere "sballato" per qualche motivo particolare?C'è da preocuparsi?Bisogna rifare gli esami fra qualche giorno per sicurezza?Cerchiamo di evitare grossi sforzi a mio padre però qualcosina comunque fa sempre lavorando come bidello a scuola.

Attendo al più presto un Vostro riscontro in merito perchè siamo preoccupati.

Grazie e saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dosaggio del CPK andrebbe seguito dopo te giorni di riposo assoluto e senza assumere statine.
Non è certo qualcosa di grave.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno,

Grazie della risposta.

Mio padre infatti ha smesso le statine qualche mese fa perchè provocavano l'aumento del CPK.

Come è possibile che non prendendo statine il CPK si sia alzato.

Ho letto anche che questo enzima se presente nel sangue con valori elevati può essere segno di una malattia neurodegenrativa.

E' cosi?

C'è un aumento anche dopo l'infarto ?

Attendo al più presto un Suo riscontro in merito.

Grazie e saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Innanzitutto si tranquillizzi.....
Il CPK è un enzima contenuto nei muscoli striati come quelli scheletrici e non ha niente a che vedere con il cuore.
Poi le ho detto di interpellare il suo medico curante per accludere una polimiosite .
Quindi lo faccia.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Certo certo assolutamente in settimana andremo dal medico di famiglia.

Un ultima domanda:

-Può essere sintomo di una malattia degenerativa?leggendo i sintomi della polimiosite non li ho sentiti da mio padre.

L'unica cosa che ha a volte sono dei dolori ale gambe.

Mi scusi Dott.Cecchini ma leggendo cosa è la polimiosite mi sono un pò spaventato.

Grazie e saluti
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi non si fasci la testa. Anche perche i valori da lei riportati non sono elevatissimi.
Esegua gli altri esami che il suo medico le prescriverà.
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio molto Dott.Cecchini,

Disponibile come sempre.

Buona giornata e buona settimana

Arrivederci