Utente 271XXX
Buona sera cari Dottori,
Il 6 giugno mi è stato eseguito plastica antireflusso gastroesofageo con tecnica nissen vls. Dopo tre giorni dall'operazione mi hanno effettuato rx di contrasto e hanno detto tutto ok, guarigione chirurgica. Io ho eseguito le istruzioni, 15 giorni di gastroprotettore antra 20, una settimana di cibo semiliquido. Da oggi ad un tratto sento come una sorta di corpo estraneo nel lesofago in altro che mi da un fastidio immenso oltre a farmi paura e irritai quando mangio . Cosa potrebbe essere? Come mi devo comportare?
Grazie
Ho 33 anni donna normopeso, è un fastidio persistente come ci fosse sempre un corpo estraneo e questo mi fa paura nel mangiare perché mi crea conati di vomito, ma ovviamente non rimetto!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il sintomo potrebbe essere legato ad una difficoltà transitoria del passaggio del cibo attraverso la plastica antireflusso. Al momento c'è solo d'attendere l'evoluzione. Potrebbe comunque avere bisogno, in caso di persistenza del disturbo, di una gastroscopia (con eventuale dilatazione).


Cordialmente

[#2] dopo  


dal 2015
Grazie dottore per la sua risposta. Ma le volevo chiedere dato che la nissen mi è stata effettuata a 360 gradi allo sflintere inferiore. Perché questa sensazione superiore? Quasi subito dopo la deglutizione e così all'improvviso quasi dopo un mese?
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il fastidio, in caso di difficoltato svuotamento cardiale, è sentito (di riflesso) proprio in alto (perchè aumenta la pressione a livello dell'esofago).





[#4] dopo  


dal 2015
La ringrazio Caro Dottore per la risposta immediata. Io pensavo e supponevo che soffrendo di sinusite e in questi giorni essendo raffreddata mi si bloccasse del muco, perché non lo avverto quando mangio ma prima. Cosa consiglia di fare?
[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve solo attendere ed in caso di persistenza parlarne con i chirurghi che l'hanno operata....


Mi aggiorni




[#6] dopo  


dal 2015
Grazie dottore certamente l'aggiornerò. Anche questa mattina conati ma li avverto dal muco che (scusi) scende dal naso.
Attenderò qualche giorno e contatterò il chirurgo e le farò sapere!
Grazie ancora
[#7] dopo  


dal 2015
Mi perdoni Dottore se la disturbo ma posso contattare il mio chirurgo solo venerdì. Questa sensazione è a prescindere dai pasti e l'avverto anche se mi giro con il collo o abbasso la testa ecc a prescindere dal cibo, una sesazione che non mi lascia nemmeno un momento della giornata. Di notte per lo meno quella trascorsa dato che da ieri all'improvviso ho avvertito questo fastidio è stata tranquilla. Quando mi vengono i conati schiumo saliva che (scusi i termini) fuoriesce anche dal naso. Cosa può essere che da fastidio tutto il giorno in gola e che si é verificata a soli quasi un mese dall'operazione?
Grazie anticipatamente
[#8] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Riesce a mangiare normalmente o sente qualche ostacolo alla progressione del cibo ?


[#9] dopo  


dal 2015
Buongiorno caro dottore, riesco a mangiare normalmente. Quando passa io cibo sento proprio all'imbocco della gola che strofina a questa cosa che non so che sia. Non saprei come spiegarlo, proprio sotto il mento dove ci sono quelle ghiandole. Ma il cibo passa e non risale.
[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Comprendo. Deve parlarne con il chirurgo ed in attesa può assumere qualche procinetico.



[#11] dopo  


dal 2015
Grazie dottore
[#12] dopo  


dal 2015
Dottore, scoperto l'arcano mistero. A cui non avrei mai pensanto non avendo una febbre che superi i 38. Bacche alla gola, delle belle placche alla gola e non ci avrei mai pensato perché mai sofferto di questo. Forse uno sbalzo di temperatura perché una settimana fa ho effettuato tutte le analisi al sangue che mi aveva richiesto il medico. Augmentin e Anabase. Sono stata al pronto soccorso.
[#13] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Problema risolto ....

Auguroni.

[#14] dopo  


dal 2015
Grazie a lei Dottore per la sua gentilezza e la sua attenzione.
[#15] dopo  


dal 2015
Buongiorno Dottore mi perdoni se la disturbo! da una settimana come le dissi,credo a causa del fatto che io soffra di sinusite il muco scende e se prima dell'operazione li rimettevo, adesso che non riesco ho fortissimi conati e anch'io ho paura, perché poi sento dolore nei punti interni. Qualcuno sa dirmi? mi sento lasciata abbandonata il chirurgo quando mi ha tolto i punti mi ha detto non ci vedremo più é andato tutto bene e alla mia domanda se dovessi effettuare accertamenti , lui ha risposto assolutamente no. Bo! Io comunque ancora non erutto ecc. sono solo un po' stanca perché dopo un mese dell'operazione mi son venute le placche in golacome le dissi dopo 5 giorni di augmentin non è passato nulla anzi era come se non avessi preso niente e mi ha cambiato antibiotico con il macladin questo l'ho preso per due giorni e l'ho dovuto smettere di corsa perché mi portava dolori atroci allo stomaco, al l'intestino e cefalea. ora faccio aereosol perché ho sentito l'otorino e mi ha detto di fare fluimucil più clenil, si è un po' attenuato , ma i conati rimangono... :(
[#16] dopo  


dal 2015
Anche se ho conati dove non rimetto, ma il muco esce (scusi) dal naso. Mi devo preoccupare dei punti interni? Perché dopo fanno un pò male. Comunque il chirurgo disse che dopo un mese gastroscopia no troppo presto. :( Ed io che volevo avere un bimbo. Sono molto giù.
[#17] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non si preoccupi per i punti interni. Non può succedere nulla. Se non le fanno fare la gastroscopia potrebbe eseguire un transito esofageo con bario per valutare la sede dell'intervento (se é funzionante o non).



[#18] dopo  


dal 2015
Grazie Dottore per la sua risposta. Per una eventuale gravidanza quanto dovrei aspettare a suo parere?
[#19] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non vedo controindicazioni. Valuti però prima la funzionalità dell'intervento.

Auguroni.

[#20] dopo  


dal 2015
Grazie Dottore gentilissimo. L'ala terrò informato. Buon fine settimana e ancora grazie.
[#21] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buon fine settimana anche a lei.