Utente 822XXX
gr. dr. buongiorno
Ho avuto per la prima volta un problema di ipertensione
Ho 63 anni altezza 1,60 peso 58 kg.Padre. madre e fratello ipertesi . Nessuna terapia ipertensiva poichè la mia pressione è stata sempre nella norma e
da circa14 anni mangio senza sale e senza zucchero
Sono partita per le ferie misurando il giorno prima la pressione ,come da routine 1 volta la settimana,alle ore 15. Esito 110- 75
DI ritorno dalle vacanze ferie mi sono fermata in un hotel cenando e pranzando, per due gg., notando che i cibi
erano supersaporiti. Faccio presente che sono circa 14 anni che le vacanze non le passo mai in hotel,
sempre in case d'affitto mangiando quello che cucino io e come stile di vita ho sempre evitato ristoranti, cercando di rimanere a dieta con circa 1200 calorie /giorno .
Il mattino dopo il rientro a casa la testa mi girò con leggera nausea.e le mani gonfie . Ho misurato la pressione per scrupolo 200-120.
Sono corsa i n farmacia per un riscontro .220-.125
Recatami al pronto soccorso ,sono stati eseguiti tutti gli esami con elettrocardiogramma i quali risultati assolutamenti perfetti .
Mi hanno dato una pastigia di norvasc e nell'arco di 20m è scesa subito a 180.-100
Sono stata dimessa la sera stessa con 140- 95
Parlando con la cardiologa di turno alla quale ho manifestao il dubbio del sale negli alimenti assunti in hotel. rimase perplessa poichè il picco ipertensivo è stato anomalo, dicendo che forse potrebbe essere stata una causa, ma che comunque è un all'arme di un'eventuale ipertensione ereditaria che si affaccia.
Ho eseguito monitoraggio, ecordiogramma colordoppler ,ed ho continuato ad assumere norvasc 1 pastigia/l per die.
Da circa 3 settimane la pressione si è stabilizzata con media/gior tra 120-75
Esito del monitoragggio nella norma
In attesa della visita del cardiologo,8i tempi di attesa son lunghi) vorrei sapere la sua opinione
Grazie per la risposta e cordialmente saluto

ps. sono ipotiroidea ed è tutto sotto controllo

Maurizia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
a quanto pare la terapia ha avuto effetto.
Direi di proseguire così.
Saluti.