Utente 181XXX
Salve, il mio ragazzo ha 27 anni ed ha sempre sofferto di pressione alta, è un pò di tempo che lamenta un dolore insopportabile al petto e per questo motivo ha fatto le analisi del sangue per poter escludere un possibile tumore, le analisi sono risultate negative, ora con questo tipo di sintomo e conducendo uno stile di vita abbastanza stressante quale può essere il suo problema? C'è comunque la possibilità che sia una forma tumorale? Magari una massa che comprime il cuore...
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' semplicemnete assurdo, cara signora, pensare in questi termini .....comunque io mi limito a risponderle da cardiologo (non esprimo pareri che riguardano competenze di branche differenti dalla mia)....
Per il dolore riportato non sono gli esami del sangue a poterle escludere che il cuore ne sia responsabile, ma una visita cardiologica con ECG e se necessario con ecocardiogramma, cosa che le consiglio di fare.
Saluti cordiali