Utente 336XXX
Salve dottori volevo precisazioni sulla misurazione del mio pene e sulla circonferenza reale. Dunque , misurando il mio pene con un righello nella parte superiore per tutta la sua larghezza esso misura 3.5 cm., lasciandolo però per qualche secondo arriva a 3.8 mm. circa nonostante rimanga totalmente in stato flaccido. Volevo sapere se questa misurazione era giusta fatta in questo modo alternato al metro da sarta e questi 11.3 cm. circa di circonferenza allo stato flaccido a quanto equivalgonop in stato di erezione?
Cordiali saluti.
Dottori volevo dirvi ho misurato il pene in stato flaccido con il metro da sarta e mi ha dato 11. Quanto sarebbe in erezione? Mi sono misurato non proprio col metro aderente ma un po' allentato. Va bene così?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lasci che sia un esperto andrologo a valutare le dimensioni del suo pene,sia in stato di riposo che in erezione.Porebbe favorire il chiarimento procurandosi delle foto in erezione.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Genrile Utente,
Alle indicazioni del Dr. Izzo, le allego delle letture ed un canale salute " tutto sulle dimensioni" dove troverà molto materiale scientifico su questo spinoso argomento

http://www.medicitalia.it/salute/pene-piccolo-dimensione-dei-genitali

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/2304/Misure-dei-genitali-
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1170/Pene-piccolo-paure-d