Utente 356XXX
Salve sono una ragazza di 21 anni che fin dalla nascita ho il cardias che non si chiude completamente, questo a novembre scorso mi ha provocato forti reflussi con la conseguenza del rigonfiamento dell esofago, e micropolipi nelle pareti dello stomaco, volevo sapere se potrebbe essere inoltre il cardias la causa che io quando mangio riesco ad arrivare fino ad una certa soglia di poco cibo e poi sto già male.. e inoltre ho sempre aria nello stomaco. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Certo, potrebbe. Quale diagnosi è stata posta?
[#2] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
Mi è stato posto di fare una cura a vita con le pastiglie panteprazolo prima 40mg poi da 20mg ( non so se scritto giusto comunque un protettibo per lo stomaco), ora ho comunque spesso reflusso, alito cattivo proprio dallo stomaco e non riesco più a mangiare melanzane e zucchine cotte con poco olio anche se di oliva, fatico a digerire. E purtroppo non riesco a mangiare piu di tanto perché mi sento subito sazia e se continuo sto male fino al rigurgito, e dopo poco magari ho già appetito.
Lavorando però è difficile mangiare poco e spesso come consigliato e quindi arrivo a ore pasti a stomaco vuoto e dolente che mangio meno del dovuto.
Non so più che fare.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Cosa dice l' ultima gastroscopia?
[#4] dopo  
Utente 356XXX

Iscritto dal 2014
L'ultima gastroscopia fatta a novembre dice di una forte infiammazione alle pareti dello stomaco con presenza di micropolipi. Il prelievo che hanno mandato ad analizzare è apposto perché ho avuta la nonna paterna con il tumore allo stomaco