Utente 253XXX
Gent.mi Dottori
riporto qui di seguito la Rm fatta da mia mamma al polso dx poichè dopo uno sforzo (sollevato un peso) il polso si è gonfiato con grande dolore, rossore ed a oggi è ancora in questo stato. Cosa dobbiamo fare? grazie mille.

RM POLSO DX
Diffusa alterazione del segnale delle componenti ossee del carpo e dell'epifisi radiale diastale, compatibile con imbibizione ed iperemia, associata al riscontro di alcune piccole areole di tipo geodiforme ed a diffusa sinovite reattiva con effusione fluido-reattiva perischeletrica al carpo e nel recesso radio-ulnare distale; concomita imbibizione edematosa dei tessuti molli periarticolari. Il reperto appare compatibile in prima ipotesi con fenomeni osteoartritici, per i quali appare indispensabile l'inquadramento clinico. Conservati i rapporti articolari. Non evidentidefinite alterazioni di segnale, morfologia e decorso delle strutture tecnocapsulolegamentose.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

lo sforzo fatto da sua madre non è responsabile della situazione che si evince dalla risonanza, che invece era preesistente.

Lo sforzo ha solo rotto un equilibrio "instabile".

Va fatto intanto un controllo anche al polso controlaterale, per inquadrare poi clinicamente meglio la patologia del polso (di tipo infiammatorio, cioè artritico, o degenerativo, cioè artrosico, con componente infiammatoria reattiva eventuale).

Al momento, si limiti a farsi prescrivere dal medico curante un antiinfiammatorio generico e poi programmare una visita specialistica.

Buon pomeriggio.