Utente 239XXX
Salve,
a seguito di esercizi di rinforzo del torace, tirando le braccia all'indietro, svolti in maniera troppo violenta, entrambe le spalle sembrerebbero uscite dalla loro sede, in quanto hanno perso la normale rotondità. Sono stato dall'osteopata recentemente che mi ha sbloccato la contrattura ad una delle due spalle tramite infiltrazioni e manipolazioni, tuttavia entrambe le spalle rimangono instabili e a mio parere "fuori sede", tuttavia il dolore è sopportabilissimo se non assente, a parte quando utilizzo il massimo movimento delle braccia, dove sento scricchiolii e dolori. Cosa fare? Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La storia clinica che descrive non è, purtroppo, significativa per ipotizzare cosa sia successo.
Quando descrive che "... le spalle sembrerebbero uscite dalla loro sede ..." andrebbe valutato da un Chirurgo della Spalla per stabilire se ci sono ancore condizioni di stabilità articolare oppure no.
Il mio consiglio, quindi, è di effettuare al più presto una consulenza dallo specialista che le ho indicato.
Auguri
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dott. Grosso,
grazie per la risposta. Ieri ho effettuato visita da ortopedico. Ha detto che la cuffia dei rotatori e l'articolazione siano ok, e che gli esercizi che faccio di tirare le braccia all'indietro mandino in contrattura la spalla. Tuttavia ha visto che qualcosa non andava specie sulla spalla sinistra, e mi ha detto di fare rx di entrambe perchè vuole vedere "com'è posizionato l'omero rispetto alla glena". Io nella mobilità del braccio e nella quotidianità ho problemi, scricchiolii e difficoltà di movimento del braccio specie nella spalla sx, tra l'altro il braccio sx mi rimane attaccato al corpo quando ad esempio scrivo al pc. Che ne pensa? Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Difficile esprimere una opinione senza una visita clinica diretta.
Attendo il responso del collega in merito alle RX che le ha chiesto.
Augrui
[#4] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Grazie, Le farò sapere.