Utente 341XXX
salve sono una mamma preoccupata per la vita sociale del proprio figlio di 14 anni.purtroppo lui soffre di questo problema che sembrerebbe da niente pero a parere mio molto importante una forte alitosi anche se segue un igiene dentale dopo ogni pasto, non ha problemi dentali (eseguito controllo) prende una volta al giorno almeno per alleviare REUFLOR o REUFLOR/D3 pero i risultati non ci sono o sono momentanei poichè dopo poco tempo ricomincia l'unica cosa è che lui non mangia frutta e verdura. A volte prende delle mentine ma dice che le danno fastidio allo stomaco il pediatra dice che potrebbe essere legato ad una fase di sviluppo però non mi ha dato nemmeno una soluzione.Vi prego aiutatemi con qualche consiglio sul da fare poichè con questo problema potrebbe isolarsi e sono preoccupata. Vi ringrazio sempre per la collaborazione e la disponibilità.cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia
28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Spiegherei al giovanotto che, anche se non gli piacciono, DEVE mangiare frutta e verdura in quantità corrette per non incorrere in sicure carenze di vitamine (amine della vita, che il nostro organismo non produce, ma di cui non può fare a meno) e di fibre che aiutano a regolare tutti i processi digestivi, magari diminuendo la produzione di gas sulfurei che possono essere causa di alitosi. Gli dica di mangiare frutta e verdura regolarmente per un mese, come fosse una terapia con farmaci, e poi verifichi la persistenza del problema, magari si risolve tutto e di sicuro non gli fa male...
Cordialmente.