Utente 357XXX
Salve.. sono un ragazzo di 23 anni.. da quando ne avevo 18 soffro di extrasistole, prima più frequenti ora sporadiche.. Ho un soffio al cuore, ho fatto vari controlli fra cui due ecocardio che hanno intravedere un lieve rigurgito mitralico....a marzo di quest'anno ho avuto un episodio di aritimia rientrata con l'intervento del medico...in questo ultimo periodo sto avendo episodi di tachicardia quando faccio sforzi... Vorrei qualche informazione in più anche solo delle rassicurazioni... ho il timore che possa riavere aritimia e se posso fare qualcosa per non avere più questo problema... sono un tipo ansioso e mi preoccupo parecchio... Ho fatto esami della tiroide ma tutto nella norma... Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
se è tutto nella norma si dimentichi del problema. viva sereno e faccia una vita normale. Qualora le extrasistoli diventassero invalidanti per la qualità' di vita o avesse altre aritmie ci penserà' . Ma non passi la vita ad attenderle
saluti
[#2] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta.. le posso chiedere come mai a 23 anni ho queste anomalie? quando ero piccolo praticavo sport e nn ho mai avuto niente..
[#3] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
non c'e' una ragione particolare e poi sono cose che rientrano nella normalità' degli eventi
[#4] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Grazie ancora.. spero che tutto si risolvi per il meglio..
[#5] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
ho fatto ulteriori esami... vi riporto il risultato delle analisi..
risultato valori rif
Omocisteina 18 . 5-15
glicemia= 89 60-110
creatinina 1.16 0.66-1.25
transaminasi GOT 16 14-45
transaminasi GPT 24 10-50
sideremia 171 65-175
ferritina 110.06 32.00-233.00


[#6] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
vanno bene