Utente 356XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni. Da diversi anni ho notato che alcune volte, soprattutto qualche giorno dopo un'eiaculazione, ho una fuoriuscita di un piccola quantità di sperma rappreso, dei piccoli coaguli di sperma residuo in altre parole. Avviene in un singolo episodio e poi si verifica di nuovo solo dopo aver eiaculato nuovamente. Ho notato che questa fuoriuscita si verifica subito dopo la minzione. Ribadisco che la cosa non avviene sempre, ma solo alcune volte, e vi faccio anche presente che all'episodio non è associato alcun dolore/bruciore, che eiaculo circa 2 volte a settimana e che lo sperma eiaculato sembra normale, della giusta fluidità. Questi piccoli coaguli sono solo post-eiaculatori. Vi chiedo, gentilmente, se questi episodi sono fisiologici o no.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la sintomatologia riferita può ascriversi ad uno stato congestizio/infiammatorio delle vie seminali.Esegua uno spermiogramma con colture e ne mostri l'esito allo specialista di riferimento,che porrà una diagnosi andrologica.Cordialità.