Utente 347XXX
salve dottore soffro da anni ansia generalizzata e anticipatoria con attacchi di panico e molta paura che mi ha costretta a vivere una vita ristretta.tramite un'amica di mia mamma che si occupa di omotossicologia mi ha prescritto ignatia homaccord 8/10 gocce 2 volte al giorno.però la prima volta che ho assunto 10 gocce mi sono sentita troppo giu',testa confusa debolezza..diciamo"sintomi stupefacenti" quasi che dalla stranezza che mi sentivo che stava venendomi un attacco.il giorno dopo ne ho prese 2 la mattina e 4 di pomeriggio.so ke magari saranno poche ma con 4 già mi sento meglio e di mattina ne prendo solo 2 xke ho paura he mi buttano troppo giu'.volevo chiedervi se è normale che mi fa questo effetto e se prendendo una dose minore l'omeopatia agirà comunque sul mio fisico.vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

comprenderà come non possa approvare una prescrizione fatta "in casa"...
comunque le posso dire che un aggravamento dovuto al medicinale omotossicologico è possibile ed istintivamente ha fatto bene a ridurre il dosaggio giornaliero.
Sono contento che un risultato positivo ci sia e questa è la conferma che anche una dose minore può agire positivamente su di lei.


Cordiali saluti.