Utente 327XXX
Buongiorno gentili dottori, avrei bisogno di un consulto per essere meglio indirizzato sullo specialista a cui rivolgermi, ma vengo subito al punto.
Ho 24 anni ormai, e ancora non ho presentato alcuna crescita di pelo sul petto, ma solo peluria "bionda", invisibile quasi, stessa cosa la presento sulle braccia e sulla "barba" che non è ancora completa, anzi sulle guance e sui baffi è povera e di un colore grigiastro/chiaro per via della sua poca foltezza.
Nel basso ventre invece presento una peluria anche fin troppo accentuata, spece sulle gambe e sul pube.
Qualche mese fa consultai un dermatologo che mi diagnosticò l alopecia areata, non convinto vista anche la frettolosità della visita, decisi di consultare un altro dermatologo che mi disse di non aver fatto l alopecia areata e mi prescrisse minoxidil 5 mg per la barba, ma non seppe darmi spiegazioni se non attaccandosi alla genetica per quanto riguardava la mancata peluria nella parte superiore del corpo.
Ora sono più confuso di prima, le uniche informazioni su alcuni dosaggi ormonali che posseggo risalgono all anno scorso, per dei problemi di erezione che ebbi e sono queste:
TSH Riflesso incluso eventuale FT4 e FT3: 1,23
Prolattina: 13,99
Testosterone (Chemiluminescenza): 4,16

La mia domanda a questo punto è la seguente:
Devo farmi seguire dal dermatologo oppure devo rivolgermi ad un andrologo?
Ringrazio anticipatamente
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Salve
Utile l andrologo, ma lo specialista più indicato rimane al momento per lei l endocrinologo
[#2] dopo  
Utente 327XXX

Iscritto dal 2013
Dr. Militello, la ringrazio per la celere risposta
Cordiali saluti.