Utente 274XXX
GENTILISSIMI DOTTORI,
VOLEVO DELUCIDAZIONI IN MERITO AI SBALZI DELLA MIA PRESSIONE.
PRIMA DI UNA DONAZIONE DI PLASMAFERESI MI E' STATA MISURATA ED I VALORI ERANO 160/90, TERMINATA LA DONAZIONE MI SONO RECATO IN FARMACIA E QUESTA VOLTA I VALORI SONO SCESI A 135/85. NEL PRIMO POMERIGGIO E' SCESA ULTERIORMENTE A 120/80 (PROVATA CON UN MISURATORE ELETTRONICO DOMESTICO). PASSATA QUALCHE ORA, ESSENDO UN PO' PREOCCUPATO, MI SONO RECATO IN FARMACIA E QUI E' RISALITA A 170/95, RIENTRATO A CASA, DOPO 60 MINUTI I VALORI ERANO DI 130/80. L'INDOMANI, APPENA SVEGLIO 120/80, VERSO LE 17,30 IN FARMACIA 169/89,TORNO A CASA VALORE 135/80. A COSA POTREBBERO ESSERE DOVUTI QUESTI SBALZI E SOPRATTUTTO COSA MI CONSIGLIATE DI FARE. NON SONO IN SOVRAPPESO, NON FUMO E NON FACCIO UNA VITA SEDENTARIA.
DISTINTI SALUTI Claudio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Le consiglio di eseguire una serie di misurazioni pressorie come indicato sul mio sito e successivamente di portarle al suo Medico curante che in base ai risultati e ad una valutazione clinica deciderà' se deve essere valutato da un cardiologo. Il fatto di aver riscontrato variazioni dopo la donazione è normale
Prenda con calma i valori senza terrore e preoccupazioni tutti i valori da Lei riferiti non sono pericolosi quindi non ha nulla da temere. Ma la diagnosi di ipertensione arteriosa deve essere fatta con attenzione.
saluti
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore La ringrazio per la sua risposta.
Il mio medico di base mi ha consigliato di mettere l'holter, appena possibile Le invierò i risultati per avere un suo parere.
Mi è rimasto un solo dubbio: la pressione sanguigna provata in piedi deve essere più alta o più bassa che se la provassi da seduto?
Grazie ancora.
Claudio
[#3] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
non c'e una regola fissa . Solitamente si alza un poco a volte si riduce lievemente
saluti
[#4] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno, mi è stato applicato l'holter, ma succede una cosa strana: sdraiato o seduto la pressione sanguigna è in media 115/75 e non ho nessun disturbo, in piedi i valori vanno da max 160/180 e min 90/100 con vista offuscata e testa leggera.
Comincio a preoccuparmi.
Grazie
Claudio
[#5] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
non c'e nulla di grave . sulla base dei risultati del monitoraggio pressorio e della sua clinica (dati ottenibili con una visita) il suo Cardiologo potrà' valutare la necesstita' di terapia
saluti
[#6] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno,
mi hanno consegnato i risultati del monitoraggio:
media 123 72 89
max 188 103 131
min 92 54 67
il referto riporta che ho valori medi di pressione sistolica e di pressione diastolica entro la soglia sia durante la fase diurna che notturna e con normale escursione nictemerale.
L'unico dubbio che mi rimane è per alcuni picchi che sono stati rilevati con la minima superiore a 100 non in particolari momenti della giornata.
Inoltre le chiedo se un aumento della pressione sanguigna può essere correlato ad altre cause, come ad esempio labirintite o forte sinusite.
Grazie
Claudio