Utente 349XXX
Salve, stavo quasi considerando di farmi operare per una piccola incisione del frenulo; non mi da problemi tali da risultare doloroso, ma un pò di fastidio c'è. Il punto è che il frenulo nel mio caso è connesso proprio intorno all'orifizio uretrale, quindi ho paura di danneggiare non una, ma due zone in cui la sensibilità è più piacevole. Saltuariamente faccio degli esercizi di stretching del prepuzio (con i quali nel tempo ho risolto una fimosi di media entità), ma il frenulo è ben più ostinato in quanto di struttura evidentemente diversa e non sembrano esserci risultati che perdurino ed in ogni caso non sarebbero sufficienti a scoprire completamente l'asta in quanto ho un prepuzio leggermente abbondante e possono esserci difficoltà nell'utilizzo di un preservativo. Nei forum in cui ho trovato questi esercizi di stretching ne sono anche consigliati di efficaci per il frenulo appunto e molte persone hanno utilizzato delle creme a base di corticosteroidi. Secondo voi può essere utile provare o ci possono essere degli effetti indesiderati? Gli effetti dello stretching sarebbero più duraturi? Ci sono delle alternative che potrebbero risolvere la situazione senza danneggiare nulla?
Chiederò anche un consulto al mio medico, ma è sempre meglio avere diversi pareri.
Vi ringrazio anticipatamente del tempo dedicatomi. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non potendo vedere di persona e non essendoci una strategia terapeutica esportabile per tutti,seguirei i consigli di uno specialista in quanto dubito che il medico curante possa offrire un parere da esperto.Il razionale di una crema al cortisone non lo vedo.Cordialità.