Utente 187XXX
buonasera io e il mio compagno stiamo cercando un bambino da un anno senza risultati. io ho 40 anni e lui 44. io ho già eseguito tutti gli accertamenti e visite con analisi e non è stato riscontrato nulla quindi il ginecologo ha consigliato accertamenti per lui. la domanda è: è meglio eseguire prima una visita andrologica e poi sentire quali esami fare o fare uno spermiogramma e andare da un andrologo già con i risultati?. grazie mille a chi vorrà rispondermi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

il mio consiglio è sempre quello di sentire in primis un bravo andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana; da lui riceva l'indicazione anche per trovare un laboratorio dedicato dove fare un esame del liquido seminale attendibile.

Nel frattempo, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna un’infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html .

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

anch'io concordo con il dottor Beretta anche se, qualche volta, dovendo rivolgersi alle strutture pubbliche che hanno tempi abbastanza lunghi, potrebbe essere utile, dopo aver prenotato la visita effettuare nella stessa struttura un esame del liquido seminale con spermiocoltura in modo da dare un primo orientamento al collega andrologo a cui spetta il compito di impostare la diagnosi di infertilità
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
egregi dottori vi ringrazio infinitamente per la vostra celere ed esaustiva risposta. gentilmente potreste indicarmi dei nomi di specialisti andrologi della mia zona? noi siamo di vicenza, abbiamo sentito tanti nomi ma non sapremmo a chi rivolgerci. vi ringrazio anticipatamente.
cordialmente
nadiaF
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

sulla questione "indicare un collega" le dico che questa non è la sede per una informazione così particolare e non di interesse generale.

Questo quesito è bene porlo, in prima battuta, al suo medico di fiducia e poi comunque, in altre sezioni del nostro sito, può sempre trovare un aiuto più mirato alla sua domanda.

Ancora un cordiale saluto.