Utente 336XXX
Buonasera. Premetto di essere un giovane di 30 anni affetto daipertensione essenziale e con lieve ipertrofia concentrica. Ho cambiato diverso farmaci fino ad arrivare al REAPTAN 10/5 mg. Dopo circa una settimana purtroppo è comparso uno dei segni collaterali, ovvero la tosse. É una tosse secca e fastidiosa. Ho risentito il cardiologo e quest'ultimo mi ha consigliato di passare al GIANT 40/5. Purtroppo questo farmaco non sta funzionando in quanto la pressione sta intorno ai 140 150/89 90. Le ho provate tutte ma senza soluzione.. Ho cambiato diversi farmaci ma nulla... Cosa mi conviene fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mi sembra molto strano che lei non "trovi" la terapia antipertensiva adatta....così a distanza non posso esserle di ulteriore aiuto, ma le consiglio di leggere l'art. http://www.medicitalia.it/minforma/cardiologia/1940-ipertensione-arteriosa-prevenzione-diagnosi.html per capire che occorre dimostrare una correlazione tra valori pressori elevati o normali e la terapia che si stà osservando.
Cordialità