Utente 268XXX
Buongiorno,
volevo chiedere un consulto riguardo una cosa accadutami ieri sera.
La premessa, che sono sempre indecisa se fare, in quanto ho l'impressione che in seguito ogni valutazione sia influenzata, è che soffro di stati di ansia generale. Sto passando un periodo di forte stress e quindi di una stato ansioso piuttosto marcato che mi causa malesseri vari. Detto ciò, passo ad esporre il fatto accaduto ieri.
Ho indossato una maglietta appena tirata fuori dalla busta della lavanderia, e dopo qualche minuto ho cominciato ad avvertire una sensazione strana. Sentivo le braccia fredde ma allo stesso tempo avevo caldo. Non avvertivo alcun bruciore, pizzicore o prurito. Solo questa sensazione davvero strana, ho poi cominciato ad avvertire un'imprecisata sensazione di malessere e mi sono ovviamente agitata e dopo una decina di minuti siccome il fastidio non diminuiva ho deciso di toglierla ed ho per sicurezza fatto una doccia. Il fastidio dopo la doccia è sparito.
Ho letto degli effetti anche gravi che può avere il percloroetilene sull'organismo umano, ma erano rischi riferiti a chi lavora in una lavanderia ed è quindi quotidianamente a contatto diretto con questa sostanza.
Premetto che non è la prima volta che indosso capi appena usciti dalla tintoria e non avevo finora avuto fastidi.
Volevo quindi sapere se il rischio legato a queste sostanze esiste anche per chi indossa il capo lavato e se i sintomi da me avvertiti sono riconducibili a quello.
Distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Penso che lei debba stare proprio sereno!

cari saluti