Utente 298XXX
Salve dottori.
2 settimane fa ho fatto le analisi complete urine comprese e sono uscite le urine alte valore 30.
Il medico curante mi ha consigliato di rifarle oggi le ho ritirate con risultato di 50.
Sono preoccupatissimo.
Ho letto qui in giro sul web che potrebbe essere un deficit riferito al rene.
Questo tipo di problema non mi e' mai stato riscontrato,
Cosa potrebbe essere.
La ringrazio.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
il reperto di proteine nell'esame urine può volere dire che vi è stato un discreto apporto proteico e niente altro , specie in assenza di edemi alle caviglie o sottopalpebrali ed è in tali casi che va eseguita una proteinuria nelle urine raccolte nelle 24 ore nel sospetto di una nefropatia.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
Salve Dottore.
La ringrazio per la risposta, stamattina sono stato dal medico curante e mi ha prescritto un'ecografia ai reni e un esame delle urine di 24 ore, queste prescrizioni non hanno fatto altro che allarmarmi ancora di piu', io non presento alcun tipo di sintomo, bevo pochissimo, ma tutto regolare.
Potrebbe essere qualcosa ai reni?
Cordiali saluti?
[#3] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
In assenza di urine schiumose ed edemi la proteinuria delle 24 ore non può che avere esito negativo .
Il suo medico, molto scrupoloso, ha ritenuto oltre tutto di voler effettuare nuovi controlli e qs per tranquillizzarla non certo per aumentarle l'ansia.
Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio dottore.
Ho sentito dire che se i valori non diminuiscono ma aumentano potro' andare in dialisi?