Utente 365XXX
Salve Dottori,
sono un ragazzo di 22 anni affetto da varicocele; ho fatto due spermiogramma nell'arco di due anni e volevo avere un vostro parere circa i valori:

ESAME DEL 13/02/2013
Astinenza 7gg
Aspetto Proprio
Volume 4,2
Viscosità Nei Limiti
Fluidificazione Fisiologica
PH 8
numero spermatozoi/ml 50.000.000
Totale eiaculato 210.000.000

Alla seconda ora:
motilità progressiva 25
motilità totale 20
Immobili 80

Alla quarta ora:
Motilità progressiva 10
Motilità totale 14
Immobili 86

Morfologia
Tipici 70%
Atipici 30%
Leucociti/ml <1000000
Emazie Assenti
Zone di spermioagglutinazione Assenti
Cellule Germinali Rare
Cellule Epiteliali Assenti

ESAME DEL 17/11/2014

Ora raccolta 9:45, Ora osservazione 10:30 a 37°C
Astinenza 3,5 gg
Aspetto proprio
Odore suis generis
Viscosità normale
Volume eiaculato 5.7ml
Colore normale
fluidificazione completa
PH 8.0
numero spermatozoi/ml 31.750.000
Vitalità (test all'eosina)% 50
Motilità tipo a (progressiva rapida)% 12
Motilità tipo b (progressiva lenta)% 12
Motilità progressiva (a+b)% 24
Motilità tipo c (non progressiva)% 12
Motilità (a+b+c)% 36
Motilità tipo d (immobili)% 64
Numero spermatozoi mobili (a+b)/ml 7.620.000
Numero di cellule rotonde/mm^3 200
Spermatozoi con morfologia normale% 20

Morfologia spermatozoi:
Anomalie della testa 60% Rotona, Amorfa
Collo 10% Ispessimento
Coda 10% Avvolta
Spermatozoi immaturi 0
Agglutinazioni Assenti
Detriti Assenti
Corpuscoli prostatici Assenti
Leucociti Assenti
Cristalli di stermina Assenti
Cellule epiteliali Assenti
Emazie Assenti

Dai risultati ho notato che la motilità è bassa se paragonata ai valori della WHO del 2010.

Concludo mettendo in evidenza che il testicolo colpito dal varicocele (testicolo sinistro) era anche ritenuto quando ero piccolo. Mi venne diagnosticato il criptorchidismo del testicolo, curato all'età di quasi 3 anni con una terapia di "Profasi 500" e successivo intervento di "orchidopessi"; da allora è nello scroto, leggermente più in alto rispetto al destro; inoltre il testicolo sinistro è visivamente più piccolo del destro. Possono tutti questi fattori influenzare sulla qualità dello sperma?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il pregresso criptorchidismo sinistro,in associazione al varicocele,giustifica il ridotto volume del testicolo sinistro.Fortunatamente,l'esame degli liquido seminale non evidenza grosse alterazioni dei parametri seminali che vano considerati "accettabili" ma che,probabilmente,non si gioverebbero della correzione del varicocele sinistro.La strategia diagnostico/terapeutica,comunque,va dettata dallo specialista reale che ha avuto il privilegio di visitarla.Ha eseguito i markers tumorali?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Salve dottore, innanzi tutto la ringrazio della tempestiva risposta.
Non ho eseguito i markers tumorali ma farò controllo ed ecografia questo sabato, lei è del parere che il criptorchidismo pregresso possa essere responsabile dei bassi valori?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il criptorchidismo e' una malattia.L'ipocinesia degli spermatozoi e' un numero che puo' avere una correlazione.Non si perda in queste considerazioni e segua i consigli dello specialista reale.Cordialita'