Utente 281XXX
Alla visita agonistica sotto sforzo mi è stato riscontrato un bbdx incompleto con onde t negative in v1 v2 v3. L'onda negativa scompariva sotto sforzo . Ho fatto ecocardiogramma ed è risultato negativo.
Il medico sportivo mi ha rilasciato certificato medico per 6 mesi e dopo visione elettrocardiogramma genitori per gli altri 6. Non ho nessuno tra genitori e parenti che ha mai sofferto di patologie al cuore.

La domanda è perché questa anomalia solo ora che ho 46 anni? E inoltre c'è rischio di sindrome di brugada ? Farò una risonanza magnetica a breve con MDC.

Grazie per l'ottimo servizio da voi svolto,

Enrico

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Buonasera,
È difficile spiegare come mai tali anomalie siano comparse solamente ora. Ha mai eseguito altri ecg? Dirle poi se c'è il rischio di brudaga non è possibile senza vedere l'ecg stesso e senza avere informazioni sulla storia clinica sua e della sua famiglia.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#2] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta. Si eseguo elettrocardiogramma ogni anno perché gioco a calcio a livello amatoriale, ma prima d'ora non mi avevano mai riscontrato onde negative.

Ecocardiogramma ha rilevato tutto nella norma con ventricolo dx ipertrabicolato dell'apice. Faccio sport, ma non a livelli super agonistici.

Vorrei sapere se con la risonanza magnetica posso stare tranquillo, visto che mi sembra che non rilevi la sindrome di brugada. Inoltre, perché il bbdx incompleto è un'anomalia, ma non una patologia?


Grazie e scusi per le eccessive domande.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
12% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2014
Non s capisce da quello che scrive se il bbd incompleto fosse già presente.
Come lei stesso dice la rm non esclude la diagnosi di brugada che è basata su ecg e clinica principalmente. La risonanza cardiaca può escludere altre alterazioni cardiache e a carico del ventricolo destro.
Il bbd incompleto infine è una anomalia che puo o meno correlarsi ad altre patologie che ne possono essere la causa.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#4] dopo  
Utente 281XXX

Iscritto dal 2012
No , il bbdx incompleto mi è stato rilevato solo alla visita dello scorso ottobre per la prima volta. Secondo il medico sportivo è probabile che le onde negative siano causa di questo bbdx incompleto.
Grazie