Utente 351XXX
Buonasera, sono una ragazza di 21 anni e sono stata operata due settimane fa al seno per un fibroadenoma ho tolto i punti venerdì e oggi mi sono fatta lavata quando sono uscita dalla vasca ho notato che dalla ferita esce tipo del puss è normale? cosa devo fare disinfettarlo ? proteggerlo con una garza o lasciarlo libero? ringrazio in anticipo per una vostra gentile risposta.

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Maria Nobili
24% attività
4% attualità
12% socialità
FOGGIA (FG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile signorina naturalmente deve disinfettare la zona e assumere antibiotico se si tratta veramente di pus. Il consiglio più corretto è di andare nel reparto dove è stata operata e farsi controllare.
[#2] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissima dr. maria nobile grazie per la risposta, comunque non è proprio puss è un liquido tipo sul rosastro, cosa potrebbe essere?
[#3] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissima dr. grazie per la risposta, comunque non è proprio puss è un liquido tipo sul rosastro, cosa potrebbe essere?
[#4] dopo  
Dr.ssa Maria Nobili
24% attività
4% attualità
12% socialità
FOGGIA (FG)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
solo un pò di siero,disinfetti e copra per qualche giorno. Buona serata
[#5] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
scusi se la disturbo ancora, come mai mi esce? è una cosa normale?
[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Occorrerebbe vedere la ferita. Può capitare , specie per i fibroadenomi asportati a distanza dalla incisione (che per ragione estetiche si esegue sul bordo dell'areola) che un movimento, o più movimenti dell'arto superiore, esercitino una pressione nello spazio "vuoto" lasciato dalla lesione asportata. Oppure che qualche punto interno abbia ceduto , a causa sempre di movimenti bruschi o pesi sollevati, favorendo l'accumulo di liquido.