Utente 365XXX
Da risonanza non significative alterazioni morfostrutturali e delle componenti ossee. Riscontro incremento fluido articolare a livello articolazioni su tibio astragalica anteriore e a livello astragalo peroneale posteriore , incremento fluido nel tarso con raccolta fluida peritendinea dei tendini peronieri per verosimile tenovaginalite dei medesimi.limitata effusione fluida presso l'inserzione calcaneare del tendine achilleo e sede anteriore.non alterazione di segnale a carico dei tendini achilleo,tibilale anter. e post., peronieri e flessore lungo l'alluce. imbibizione edematosa dei tessuti molli del comparto esterno. ho dolore da 1 anno inizialmente con caviglia gonfia ora non più e dolore fisso ora saltuario ma che si riaffiora, in occasione di camminate, ballo o esercizi fisici preciso che tutto ciò si è presentato all'improvviso senza legami a traumi subiti o episodi ben specifici ,
Cosa posso risolvere in modo definitivo questo problema senza dover rinunciare a muovermi ?
Grazie in anticipo
Ho 52 anni peso 48 kg alta 1,62

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea D'Arrigo
40% attività
20% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile signora, dalla risonanza magnética si evince una infiammazione della usa caviglia, senza apparente traumatismo diretto, in realtà, anche dei piccoli traumi ripetuti possono causare questi fastidi da leí riferiti, faccia della buona fisioterapia, cerchi di non caricare eccessivamente la caviglia; in caso di persistenza della sintomatologia si potrebbe pensare a delle infiltrazioni articolari e come ultima opzione il trattamento chirurgico che deve essere valutato insieme al suo ortopédico di fiducia.
Mi faccia sapere

Cordiali saluti