Utente 354XXX
Buonasera,ultimamente mi sono sottoposto ad un ecocardio per controllo ed è risultato nella norma,provandomi a misurare la frequenza cardiaca riscontro tali frequenze: a riposo 80-90 bm ,dopo i pasti spesso raggiunge i 95-105 bm,nel camminare a piedi la mia frequena raggiunge i 115-120 bm,a la sera prima di andare a dormire scende a 75 bm,ho eseguito anche il dosaggio degli ormoni tiroidei (Ft3-4 e tsh) usciti nella norma..che ne pensate di tali frequenze,sono normali o altine? in attesa di una risposta ,ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Durante
28% attività
8% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2014
Buonasera,
Le frequenze che riporta sono leggermente elevate, soprattutto quelle post prandiali. Non si può però escludere che questo sia dovuto alla sua attenzione alla frequenza.
Potrebbe provare a valutare la frequenza delle 24 h con un holter ecg.

Cordiali saluti
Alessandro Durante
[#2] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Mi scusi Dottore ho dimenticato di dire che un mese fa ho eseguito anche un holter ECG 24h:frequenza media riportata 87 bm,frequenza minima 52 bm alle ore 3:00, frequenza massima 132 bm, assenza di BESV e BEV, nessun RUN,frequenza media in 12h : 93 bm( ore 8-ore 20) ,frequenza media in 12h successive : 81bm( ore 20-ore 8)...considerata la mia eta (20 anni) sostiene che sono frequenze elevate? o meglio quale dovrebbe essere la frequenza cardiaca ideale a 20 anni? grazie ancora.