Utente 162XXX
salve vi scrivo in merito ad un problema che accusa mia madre
da 5 anni fa uso di antidepressivi:
5 mg olanzapina
20 mg paroxetina
15 mg valdorm
su consiglio del medico ha provato a smettere con scarso successo..
ora da 2 settimane ha sospeso del tutto, psicologicamente sembra stare bene ma da qualche giorno accusa forti bruciori di stomaco gola bocca e lingua ( nn presenta alcuna lesione)
consigli medico di base e medici al prontosocc sono stati inefficaci
-Tali sintomi possono essere causati dall''astinenza ?
-Cosa fare ?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Olanzapina non è un antidepressivo. Neanche valdorm. I sintomi possono essere causati dalla sospensione.
Ha sospeso tutto credo gradualmente. Non è chiaro perché tutto insieme, non sono medicinali uguali, e soprattutto vanno sospesi con una sequenza logica.
Oltretutto non è detto che sospenderli sia la scelta più adatta.
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
si mi riferisco principalmente all paroxetina.. ha deciso di sua iniziativa una sospensione completa subito senza farlo gradualmente.. potrebbe essere la causa dei bruciori alla gola bocca e lingua ?
[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

In questo caso questo tipo di sintomi sono cosa comune, ma se ha fatto la cosa di propria iniziativa ha sostanzialmente sbagliato.
[#4] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
si ha sbagliato ma ormai me lo disse dopo una settimana che aveva smesso tantovaleva continuare... si può fare qualcosa per i bruciori ?i consigli del medico di base e medici al prontosocc sono stati inefficaci.. può consigliarmi qualcosa ?
[#5] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Che senso ha ? Ha smesso a sospenderli però visto che è passata una settimana invece va bene ?

Non doveva smettere, l'ha fatto in maniera oltretutto sbagliata, ha ovvi sintomi d'astinenza...

Cosa doveva fare in origine ? Proseguire la cura. Adesso dopo una settimana dalla sospensione se sta male mi parrebbe logico spiegarle come fare a reintrodurla. Poi, il valdorm può anche essere sospeso perché non ha senso assumerlo a lungo, ma va sospeso con gradualità.
[#6] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
lo psicologo gli aveva consigliado di diminuire la dose e smettere gradualmente.. ma nn ci riusciva ricominciava sempre, poi adesso ha smesso del tutto di botto.. sarebbe il caso che lo riassumesse ?
[#7] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Come lo psicologo ? Non la segue un medico ?

Se non ci riusciva evidentemente ci sarà una ragione, non capisco l'ostinazione a smettere una cura a tutti i costi così, a prescindere.

Non ho idea se sia il caso di riassumere, qui non si possono dare indicazioni sul da farsi, solo commenti.