Utente 367XXX
Dottore mi deve rispondere per favore ...sono un ragazzo di 18 anni quasi 19 ..mi servono delle rassicurazioni da un parte di un cardiologo ..già avevo fatto una domanda ma oggi è successo questo..il dottore per una visita innocua mi ha sentito il battito e ha sentito un leggero soffio..ecco io sono entrato in paranoia..mi ha detto che non è nulla ma io ho paura ugualmente ..facevo calcio fino all anno scorso ..l ho fatto per 13 anni e ogni anno mi sottoponevo a una visita con ecg anche sottosforzo..TUTTI NELLA NORMA...nel marzo 2013 ho fatto un ecocardiogramma anche questo NELLA NORMA..a luglio ho fatto un elettrocardiogramma anche questo tutto nella norma e Domenica scorsa ne ho fatto un altro anche questo tutto nella norma..se non si è capito sono ipocondrico..fino a prima la visita stavo bene poi quando ho sentito il dottore che ha detto hai un leggero soffio mi è caduto il mondo addosso ..ho paura dell arresti cardiaci ..e non so come fare ..sarebbe meglio un altro ecocardiogramma ? Faccio una vita sana cammino , non bevo alcool non fumo , non mi drogo, ho una alimentazione super salutare..mangio tutti gli alimenti che fanno bene al cuore , come olio di pesce ..ho pressione bassa mediamente 115/60 e battiti a riposo intorno ai 60..dottore per favore cosa mi può dire ..devo fare altri accertamenti..? Ho paura dell arresti cardiaci ..non so a chi rivolgermi ..nessuno mi crede ..per favore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per soffio cardiaco si intende il rumore del sangue che passa attraverso le valvole.
Lei, dai dati che ci fornisce, e' magro e quindi questo fruscio viene avvertito, mentre in una persona grassa non lo avvertirebbe.
Ha tutti gli esami normali...di cjhe si preoccupa?
Buon anno nuovo
cecchini