Utente 229XXX
Gentile Dottore,
La scrivo perché mia madre di anni 63 in seguito a problemi alla mano ha fatto un ecografia ed al controllo del polso sinistro è risultato un ispessimento del tendine flessore del 1° dito, omogeneo il tessuto, ipoecogeno e con regolare decorso delle fibre tendinee.
Su consiglio dell'ecografo ha fatto circa 10 terapie ma purtroppo l'infiammazione non si è tolta anzi ha sempre meno forza nella mano ed accusa dolore. Al polso inoltre già da tempo si è formata una specie di cisti.
Di cosa si può trattare, potrebbe magari fare delle infiltrazioni?
Ora non sappiamo come comportarci. A chi dobbiamo rivolgerci: un ortopetico, uno specialista delle mani? Siamo in provincia di Salerno e non conosco alcun specialista delle mani ma solo ortopetici.
In attesa di un cortese riscontro saluto cordialmente.

Annamaria

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

consigliarle terapie "alla cieca" mi sembrerebbe inutile.

Meglio farla vedere direttamente da uno specialista della sua zona:

http://www.sicm.it/it/chirurghi-e-professionisti/i-soci/mappa-soci-sicm.html

Buona domenica.