Utente 646XXX
Salve, non sapevo dove inserire questo post forse meglio in otorino..... ma forse potreste darmi indicazioni anche qui.Da mercoledi ho placche in gola giallastre e febbre ma senza muco e senza tosse o raffreddore, con tutti i sintomi dell'influenza.Il medico (senza visitarmi) mi ha ordinato antibiotico macladin 500 x 7 gg.!! Il punto è questo io non capisco da dove prende il mio corpo tutti i liquidi che sto buttando fuori. È da mercoledì notte (pensavo fosse per la tachipirina) che sudo di continuo, gocciolo e bagno lenzuola e anche materasso!! Cosa potrebbe essere? Questi attacchi di sudorazione mi capitano non spesso ma capitano.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
la prossima volta valuti bene dove inserire la sua richiesta di consulto: avrà una risposta più celere e più competente ed eviterà problemi di confusione tra le branche mediche.
Io posso rispondere al suo quesito, che con la chirurgia non ha nulla a che vedere, dato che sono passate 24 ore dalla sua domanda. Abbiamo delle regole nel sito da seguire.

Ciò premesso: siamo in piena epidemia influenzale; da quello che riferisce sembra che lei abbia contratto una forma di faringotonsillite "mista" viro - batterica, (tenga presente che parlo senza averla visitata) e dunque la prescrizione di un macrolide come la Claritromicina è condivisa.
Tra gli effetti collaterali classificati come "comuni" della Claritromicina vi è anche la iperidrosi, cioè la eccessiva sudorazione.
Tuttavia lei riferisce di sudare abbondantemente anche indipendentemente dall'episodio influenzale di specie.
Ciò merita attenzione diagnostica, potendo essere tali "attacchi" ascritti a moltepici cause non valutabili via web.
Può trattarsi di attacchi di ansia o di panico, di una iperfunzione tiroidea, di una "iperidrosi primaria o essenziale" specie se localizzata a mani , piedi, ascelle, fronte.
Vanno prima escluse le cause secondarie e poi, se si decide per una diagnosi di iperidrosi primaria, impostata la terapia più adatta.
Come vede il chirurgo c'entra poco, forse un Internista competente e serio della sua zona potrà valutare il percorso diagnostico, dopo averla visitata accuratamente.
Se ha bisogno non esiti a chiedere.
Simpaticamente.
[#2] dopo  
Utente 646XXX

Iscritto dal 2008
Dott. La ringrazio e mi scuso, volevo postare in otorinolaringoiatria per il fatto dell influenza ma poi ho detto boh forse la sudorazione non ha a che fare con l'influenza e non sapendo dove scrivere ho scritto in chirurgia generale.Cmq. a volte mi capita quando mangio troppo la sera e comunque sudo molto sul petto alto, anche gambe.
Grazie di nuovo
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Infatti la sudorazione e l'influenza non sono correlate.
Cordialità