Utente 363XXX
Buonasera, vorrei fare presente una mia sintomatologia e ne sarei grato per un idea in merito: ho eseguito due mesi fa un ecocardio e un eco dei vasi sovraortici perché sporadicamente avvertivo degli extrasistoli gli esami sono usciti nella norma ,apparte un dato che mi desta preoccupazione: lieve scollamento pericardio.Sto svolgendo delle flessioni quasi tutti i giorni e mi capitano giorni in cui avverto una lieve oppressione al torace e sporadici dolori alla spalla, costola... Il fastidio aumenta se sto seduto o rido molto.... Cosa ne pensate? E il caso di preoccuparsi?il lieve scollamento ha a che fare con una pericardite? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No, il lieve scollamento dei foglietti pericardici e' fisiologico.
Inoltre la pericardite ha sintomi completamente dicversi dai suoi.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio,se non la disturbo vorrei fare un ultima domanda: come accennato prima avverto sporadicamente extrasistoli, vi sono intere giornate dove non ne avverto nemmeno uno, ho eseguito 2 holter a cadenza annuale dove nel primo ne venivano riportati solo 6 ventricolare e nel secondo nessun extrasistole con una frequenza media di entrambi 87bm,il punto e che spesso quelle rare volte che mi giungono li avverto in bigeminismo ovvero un battito extrasistolico ed uno normale, un battito extrasistolico ed uno normale e poi si regolarizza il tutto, addirittura una volta prima di un esame ,ero molto teso,e ne ho avvertiti 15 20 in un minuto... E vero che i bigemini ravvicinati sono pericolosi ,? Che ne pensa di ciò? Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei non ha una sola aritmia documentata
La smetta per cortesia
[#4] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
Lo so dottore, ma quelle poche volte che mi giungono gli extrasistoli le posso garantire che mi giungono ravvicinati.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha una notevole quota ansiosa che va curata
E non certo da un cardiologo
La saluto