Utente 352XXX
Salve. Scrivo per porre una piccola perplessità a causa di un piccolo fastidio che avverto da ieri. Mentre urinavo mi ha colto un forte starnuto. Ho sentito, in contemporanea allo starnuto, aumentare repentinamente la pressione sanguigna ai testicoli ( questione di pochissimi attimi). Da questo momento in poi ho cominciato ad avvertire un leggero fastidio al testicolo destro, che seppur leggerissimo, non mi sembra rientri "nella norma". Vi è la necessità di fare ulteriori controlli? Ho sempre fatto prevenzione e dall' ultimo ecodoppler scrotale non risultavano particolari problematiche. Rientrerà tutto nel giro di pochi giorni??

Ringraziando anticipatamente... Cordiali Saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente, potrei ipotizzare un risentimento erniario,tipico in un maschio in sovrappeso.A tal proposito,se la sintomatologia persiste,le consiglio di contattare un medico reale.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 352XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta dottore! Un ulteriore chiarimento, mi perdoni: Un ernia inguinale che conseguenze potrebbe avere in teoria? per escluderla a che esami bisogna sottoporsi?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'esame obiettivo ed ecografico sara' sufficiente.Cordialita'