Utente 311XXX
buongiorno staff di medicitalia
Vi chiedo se l'assunzione di cialis 5 mg possa influire negativamente sia sugli spermatozoi che sul feto, o meglio sulla gravidanza in generale. ho 35 anni la mia compagna 38. Assumo quel medicinale a giorni alterni, o al bisogno ( una confezione da 28 dura 2 mesi).
grazie per la vostra disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
è accertato che farmaci di quella famiglia rendano gli spermatozoi più veloci, cioè gli faccia bene. Piuttosto indaghi col suo andrologo di riferimento quale è la causa del suo problema, che invece di assumere farmaci che tolgono il solo sintomo non sia il caso di cavare la causa.
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la prontezza della risposta che mi ha senz'altro rassicurato!! riguardo al mio problema difatti devo dire che già da tempo soffro di sintomi quali difficoltà a mantenere erezione e quindi a terminare rapporto e assenza di erezione spontanea. pertanto con medico di base ho eseguito ecografia del pene risultata negativa ed esami sangue: LEUTROPINA 7,1 - FOLLITROPINA 4,7 - TESTOSTERONE LIBERO 24,80 - TESTOSTERONE 6,35. ( agosto 2013) questi riferiva che esami sono nella norma. Al momento non ho andrologo di riferimento pertanto stavo continuando a prendere cialis 5mg con cicli di max tre mesi. Se possibile chiedo consiglio su eventuali altri esami a cui sottopormi e parere sulle risultanze su indicate. Ringrazio per la disponibilità .
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Gli esami sono nella norma. Lì c' da visitarla dal vivo per vedere come è messo. Ma a lla sua età difficle che sian cose gravi.