Utente 129XXX
Buongiorno, non so se è corretto postare la domanda in questa sezione relativa all'andrologia ma visto quanto sto per descrivere non saprei quale possa essere la sezione più adatta. Il mio problema è questo qui, sono un uomo di 36 anni e dal'età dello sviluppo ho un fastidio dietro l'ombelico che si irradia fino all'interno del pene alla base. Mi spiego meglio, quando faccio esercizi addominali (i normali esercizi da palestra con schiena poggiata a terra e mani dietro la testa) sento tirare fortemente dietro l'ombelico e questo dolore/fastidio si irradia fino alla base del pene ecco perché ho pensato alla prostata. In realtà però non lo avverto soltanto facendo esercizi addominali ma mi capita spesso anche alzandomi dal letto. Non è certo una patologia preoccupante da un punto di vista vitale, visto che ce l'ho da tanto, tuttavia è molto fastidioso perché quando lo avverto sono costretto a tornare nella posizione distesa e magari cambiare il modo di portarmi in posizione eretta. Non so materialmente a quale area specialistica far riferimento. Ringrazio per l'aiuto che potrete darmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci scrive e i sintomi da lei lamentati farebbero pensare ad un problema a livello muscolare o tendineo e non ad un problema della prostata.

Senta o risenta ora il suo medico di famiglia e poi con lui, che ben conosce sicuramente la sua situazione clinica generale, bisogna studiare e decidere a quale specialista indirizzarlo, ortopedico, fisioterapista od altro.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Mille, Buona Giornata