Utente 800XXX
Gentili dottori,
in seguito alla biopsia effettuata, mi è stata diagnosticato: "lembi di epitelio squamoso e frammenti di mucosa sede di alterazioni citopatiche da virali e displasia moderata-severa H-Sil ". Non mi è chiaro se esiste un infezione attualmente in atto da hpv,sessualmente trasmissibile e quale deve essere di conseguenza il mio comportamento in attesa dell'intervento chirurgico.Devo effettuare ulteriori accertamenti? I miei ringraziamenti , sicura del vostro aiuto!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, dall'esame bioptico si evidenziano alterazioni cellulari causate da virus questo non vuol dire che il virus sia in fase di attività e quindi lei contagiante.Per vedere ciò occorre la colposcopia e la tipizzazione tramite metodica PCR, se ritenuta necessaria, da chi la visiterà.
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
quando avrà un quado completo della situazione indicatale correttamente, potrà effettuare una visita Venereologica tesa alla esclusione di eventuali micro lesioni cliniche virali, dei genitali esterni.

cari saluti
[#3] dopo  
Utente 800XXX

Iscritto dal 2008
Vi ringrazio per la risposta tempestiva.Ho già effettuato colposcopia e cervicoscopia . Dalla colposcopia risulta mosaico e puntato irregolare, e dalla endocervicoscopia risultano esocervice ed endocervice con aree di acetoreattività . Non so se l'acetoreattività permette di definire il problema e corrisponde alla metodica indicata(PCR). La vulvoscopia è negativa. Grazie per l'attenzione, i miei più cordiali saluti!
[#4] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
La metodica indicata PCR per tipizzazione andrebbe a completare il risultato della colposcopia e dell'acetoreattività dell'endo ed eso cervice.
Cordiali Saluti
[#5] dopo  
Utente 800XXX

Iscritto dal 2008
Se ho ben capito la metodiica PCR per tipizzazione, serve a comprendere di quale tipologia di hpv si tratti. Quindi la presenza è certa, ma questo significa che il virus è in fase di attività e quindi il contagio possibile? Grazie ancora per l'attenzione e per la disponibilità.
cordiali saluti
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
esatto.

cari saluti
[#7] dopo  
Utente 800XXX

Iscritto dal 2008
Brutta notizia ,ma grazie ancora!