Utente 373XXX
Buonasera, a mia nonna, di 71 anni, è stato dato il seguente referto a seguito di una tac e il medico ha dato per certo che si tratti di tumore ai polmoni.
"Presenza nel segmento posteriore del luogo superiore destro di una formazione espansiva del parenchima polmonare a morfologia nodulare dei diametri massimi di mm 22 x 17 x 11.
La formazione descritta presenta margini irregolari e spiculati e presenta al suo interno alcuni bronchi subsegmentari pervi.
Essa raggiunge tramite una spicula la pleura costale posteriore, inferiormente giunge a contatto con la pala superiore della grande scissura.
La lesione descritta è sospetta per eteroformazione polmonare primitiva.
Micronoduli subpleurici di natura indeterminata, del diametro massimo di 2 mm sono presenti nel segmento apicale del lobo superiore destro e in quello basale laterale del lobo inferiore sinistro."

Che cosa significa secondo voi tale responso? Che cosa consigliate di fare in questa situazione? Anche se è prematura chiederlo, ci sono possibilità di guarigione e quante?

Cordiali saluti
[#1] dopo  
Prof. Filippo Alongi
40% attività
16% attualità
16% socialità
NEGRAR (VR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Bisogna tipizzare la lesione, cioè determinarne la natura(benigna o maligna). In base al referto istologico e all'ultertiore stadiazione verrà impostato l'eventuale trattamento oncologico( intervento o raditerapia e/o chemioterapia)