Utente 314XXX
Buonasera, in seguito ad un intervento di chirurgia valvolare, plastica della mitrale per severa insufficienza in minitoracotomia dx, ho eseguito a distanza di un mese, un test da sforzo al cicloergometro. L'esito è stato negativo, ma leggendo il referto ci sono delle cose che non mi sono chiare.
Riepilogo durata test 04:54
Derivazioni con 100 un st:
Pvcs: 4
Valori massimi
Carico 75
Meta 6,5
Fc 118 bambini %mass Fc 66%
Sis 115 mm
Dia 70 mm
Dp 11100
St/hr idex 2,50 uv/bimbo in III ALLE 02:20
Max st
Sopraslivellamento. St 0,4 mm in V6 alle 00:30
Sottoslivellamento st -0,5 mm in III alle 04:20

Max variazione st
variazione sopraslivellamento st 0,4 mm in AvL alle 05:10
Variazione sottoslovellamento st -0,7 mm in III alle 04:20

Causa fine test esaurimento muscolare.
assenti segni clinici ed elettrocardiografici
Di esaurimento della riserva coronarica al Dp raggiunto.
Normale risposta crono trova e trend pressorio Sisto diastolica. Non eventi tachiaritmici o extrasistolici.
Questo è l'esito del mio test, mi chiedevo però cosa sono quei sottoslovellamenti e sopraslivellamenti st.
È attendibile come test?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
sono insignificanti valori calcolati dal computer
IL far compiere una prova da sforzo dopo un mese dall'intervento e' folle e non ha alcun significato
la saluto
cecchini
[#2] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
Dott. Cecchini la ringrazio della risposta.
Penso me lo abbiano fatto per impostare il programma di riabilitazione che sto facendo.
Dunque non sono di alcun significato patologico?
La ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sono assolutamente insignificanti
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio.