Utente 349XXX
Salve due settimane fa ho fatto una visita dall'oculista ed è risultata una pressione di 14mmhg ad entrambi gli occhi e 591 micro occhio sinistro e 592 micro occhio destro. Sto facendo una cura per un mese a base di cortisone per due settimane ho usato etacortilen e per altre due settimane devo usare cortivis a causa di una congiuntivite. Oggi sono andata dall ottico a farmi misurare la pressione oculare ed è risultata 18 occhio sinistro e 20 occhio destro. Ho chiamato l'oculista mi ha detto di non preoccuparmi e di continuare la cura con cortivis perché è ancora nella norma, ma non ho mai avuto pressione alta e sono preoccupata lo stesso che possa portarmi dei problemi.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Fimiani
24% attività
0% attualità
0% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2015
Salve,

il valore numerico 18 e 20 non è detto sia per lei un problema considerando che rientra in un range di normalita' e poi durante la giornata delle oscillazioni possono presentarsi, inoltre le dico che molto conta il modo in cui viene misurata la pressione ad esempio se è stato utilizzato uno strumento a soffio è possibile che sia piu alta rispetto al valore reale
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 349XXX

Iscritto dal 2014
Si ha utilizzato quello a soffio l'oottico mi ha detto che però varia che in realtà lo strumento registra di più cioè che io all occhio sinistro avevo 18 e al destro 16. E poi da ieri sera intorno le luci vedo dei cerchi arancioni può centrare qualcosa? perché poi devo pure continuare la cura non vorrei peggiorare. Grazie