Utente 374XXX
Buongiorno ho eseguito una densitometria ossea da cui è uscita: osteoporosi colonna e osteopenia femori. Dai risultati degli esami del sangue ci sono dei valori fuori dalla norma che sono: la fosfatasi alcalina a 99 ( range 33-98) e la vitamina D a 25,3 ( fascia insufficenza). Prendo di base 40 gocce di Dibase 10000 alla settimana, il valore nel 2013 era 27. E' preoccupante? Come posso fare per alzare il livello di vitamina D? Il calcio è nella norma. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
si consulti con il suo curante perchè è senz'altro necessario incrementare l'assunzione di Dibase ad almeno 40 gocce al giorno per due mesi, senza alcun supplemento di calcio!

Potrà altresì valutare se non sia il caso di passare già ad una terapia con difosfonati per os o Clodronato IM.

Cordialità.
[#2] dopo  
374635

dal 2015
Grazie intanto! L'assunzione di Dibase ha effetti collaterali? E per quanto riguarda i difosfonati (ho avuto problemi con un impianto dentale) ? Con l'alimentazione si può apportare vitamina D? Dipende tutto dall'osteoporosi? Dovrei eseguire ulteriori esami oltre alla densitometria? Esistono prodotti naturali, o in farmacia che possono dare un leggero apporto (oli, erbe)
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Signora cara,
la sua è una osteopenia postmenopausale.

Il primo step è la implementazione di vitamina D il cui valore deve essre compreso tra 30 - 100 ng/ml con una media di 60 ng/ml.

Con 40 gocce alla settimana di Dibase 10000UI/ml lei questi livelli non li raggiungerà mai.

Le ho già consigliato di aumentare la somministrazione a 40 anche 50 gocce /die per due mesi e poi rivalutare la Vit. D, la ALPH e la calcemia.

La vitamina D è contenuta nei pesci, il salmone selvatico ne è ricchissimo, nelle noci e in pochi altri alimenti.
E' la luce solare che provvede a incrementare i livelli di vitamina D nel nostro organismo.

Capitolo difosfonati: se non ha dolori, se tra due mesi i livelli di vit.D siano tra 60 - 70 ng/ml, se la ALPH tenda a scendere, si può soprassedere. Tra un anno eseguirà una nuova densitometria e se la osteopenia dovesse risultare incrementata si potrà prenderne in considerazione l'uso.

Cordiali saluti.


[#4] dopo  
374635

dal 2015
In farmacia, la farmacista mi ha detto che tanti pazienti non assorbono la vitamina Dibase che prendo io. L'olio di merluzzo è valido? Il 24 ho la densitometria, sono passati 2 anni cosa dovrò aspettarmi? La stanchezza deriva dalla mancanza di vitamina D? Grazie
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
a questo punto si faccia seguire dalla farmacista.

Cordialità.