Utente 354XXX
Salve gentilissimi dottori,
ho 47 anni e sono normopeso. Avendo notato un calo della libido con conseguenti difficoltà di erezione, mi sono recato dal mio medico di base il quale mi ha prescritto gli esami ormonali del sangue. Oggi ho ritirato i risultati e questi sono i valori:
TSH: 1,02 mcrUl/ml
FT3 frazione libera del T3: 4,76 pmoli/l
FT4: 15,20 pmoli/l
E2/17: beta estradiolo 16,29 pcgr/ml
FSH: 3,71 mUl/ml
LH: 1,0 mUl/ml
Prolattina: 5,85 ng/ml
Testosterone totale: 4,26 ng/ml
I valori mi sembrano un pò bassi, in special modo l'ormone luteostimolante LH che è addirittura al di sotto del range ( Uomini <50 anni 1,1-7,0).
Sono un pò preoccupato e chiedo un vostro autorevole parere.
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
LH (ormone ipofisari che fa produrre testyosterone) fluttua parecchio e se il testosterone è nromale non vi è granchè da preoccuparsi. ripeta esami per scrupolo.