Utente 262XXX
Salve,
pare che io sia l'unica al mondo, ma non tollero il the Bancha. Non tollero teina nè caffeina, ma anche se il Bancha non ne possiede, io, se lo bevo, avverto moltissimo calore (anche quando è a temperatura ambiente), un po' di palpitazioni e un lieve cerchio alla testa. Questo mi accade con entrambe le varietà di Bancha, sia quello che contiene poca teina, sia quella che non ne contiene affatto. Quale potrebbe essere quindi la sostanza che mi dà fastidio?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi
48% attività
0% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
dipende da quale tipo di Bancha perché uno è fatto con fiori di Camelia e l'altro con il te ordinario e questo è un primo punto.
Il secondo punto è che sebbene il primo sia privo di teina e il secondo ne abbia poca, ci sono altri componenti, come vitamine e minerali, che potrebbero darle fastidio.

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Il nome del tipo di Bancha non lo ricordo, so solo che è quello senza teina. Ho avvertito gli stessi fastidi con altri tipi di tè verde, mai avuti invece con il tè rosso Rooibos. La ringrazio, era solo una mia curiosità perchè mi sono accorta di avere una estrema sensibilità a molte sostanze che le altre persone assumono abitualmente. Un altro esempio è l'alcool: non tollero neppure l'alcool contenuto nelle gocce omeopatiche o nei fiori di Bach, qualche goccia sotto la lingua mi ha provocato intorpidimento della bocca e lieve cerchio alla testa.
Grazie mille!
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi
48% attività
0% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
di nulla!
[#4] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Sa che proprio oggi ho utilizzato una crema a base di Camelia Japonica e la pelle si era arrossata molto? Ho dovuto toglierla subito! Che sia questo componente a darmi fastidio?