Utente 141XXX
Buongiorno
Vi scrivo per un problema più psicologico che di pura medicina.
Molto di recente una mia conoscente è deceduta per un colpo sulla testa causato da un pezzo metallico partito accidentalmente da una fresa.
La mia ossessione è se lei ha sofferto, perchè da come mi dicono è caduta praticamente subito dopo l'incidente senza gridare o parlare e ha perso subito i sensi.
All'arrivo dei medici hanno detto che era già deceduta.
Hanno parlato di morte celebrale.
Che vuol dire morte celebrale? In questi casi chi viene colpito da un forte colpo alla testa muore subito o avverte ciò che sta succedendo?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Attilio Leotta
24% attività
16% attualità
12% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Si parla di morte cerebrale quando il cervello,più precisamente il tronco encefalico,cessa di svolgere qyalsiasi attività :la perdita di coscienza è definitiva così come la risposta a qualsiasi stimolo esterno.
Sebbene accada più raramente,la morte cerebrale può verificarsi dopo un grave trauma alla testa.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Grazie di cuore Dottore.
Ma nei casi come della mai amica d'infanzia deceduta per scheggia alla testa c'è un lasso di tempo di coscienza, e quindi di sofferenza, di quello che sta accadendo?

Cioè mi sto chiedendo se ha sofferto fisicamente, i medici del 118 mi hanno riferito che la morte è stata praticamente immediata e che non ha sofferto.
Secondo lei?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Attilio Leotta
24% attività
16% attualità
12% socialità
LAMEZIA TERME (CZ)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Confermo quanto riferito dai Colleghi del 118: purtroppo la morte è sopraggiunta quasi istantaneamente.
[#4] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Grazie di cuore Dottore.
Mi conforta il fatto di sapere che non si è accorta di ciò che le stava capitando in quegli istanti e che non abbia sofferto fisicamente.