Utente 376XXX
Buongiorno
Circa 2 mesi fa ho avuto un banale incidente domestico in cui il dito in oggetto ha subito un violento sforzo in trazione producendo un forte rumore simile a qualcosa che si spezzasse, seguto da un dolore lancinante.
Le lastre eseguite in PS non risulatavano rotture e non mi è stata diagnosticata alcuna lesione tendienea.
Prognosi solo ghiaccio e antinfiammatori.
Dopo un mese di dolori persistenti e limitazione nei movimenti allo stesso PS mi è stata applicata una stecca di Zimmer x 7 gg.
Ad oggi, 10 gg dalla rimozione della stecca avverto un formicolio persistente al dito en un forte dolore al livello dell'articolazione tra falange e metacarpo se provo a stringere il pugno da un certo punto in poi.
Se, invece, eseguo gli stessi movimenti senza applicare forza al dito ma usando l'altra mano per eseguirli, non ho alcuna limitazione nei movimenti e non sento alcun dolore.
Desiderei un parere per poter capire come risolvere questo problema.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

premesso che noi non possiamo fare diagnosi a distanza, le dico che probabilmente lei ha subìto una "stiramento" dei tessuti molli, tra cui i nervi digitali (formicolio) e probabilmente anche l'apparato capsulo-legamentosi.

La radiografia, ovviamente, non può documentare nulla del genere.

Potrebbe essere utile un'ecografia con sonda ad alta frequenza, ma non credo le darebbe risposte significative.

Al suo posto, mi limiterei ad aspettare almeno un altro mese: questi traumi possono lasciare strascichi persistenti per molte settimane.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 376XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la risposta
La mia preoccupazione è per un'eventuale problema ai nervi e capire se ci fossero esami diagnostici utili a diagnosticare la causa.
Ciò che mi sembra strano è il fatto che se provo a muovere il dito sento dolore e non riesco a chiudere il movimento perchè sento "tirare" dentro la mano mentre, se faccio fare al dito lo stesso movimento senza "usare il dito", non solo completo il movimento ma non avverto il minimo dolore.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
E' normale.