Utente 346XXX
Salve,

Circa due settimane fa il giorno dopo una seduta in palestra, ho accusato un lieve fastidio al collo sulla parte sinistra. Passando i giorni il dolore è diventato persistente non facendomi dormire nemmeno di notte. Quindi sono andato dal medico, il quale mi ha prescritto punture di voltaren e muscoril per cinque giorni dicendo che si trattava dello sternocleidomastoideo. Dopo la serie di iniezioni, gradualmente il dolore si è attenuato, ma col passare dei giorni si sta ripresentando anche se in forma più lieve. Questa sera sono tornato dal dottore e mi ha prescritto Expose e Dicloreum.

I sintomi che accuso sono:

- dolore al lato sx del collo fra cervicale e gola
- dolore alla spalla
- dolore alla scapola
- formicolio alle ultime tre dita della mano sx
- indolenzimento della mandibola nella parte sx
- dolore in zona cervicale se giro la testa a sx (come un chiodo)

Tutti questi sintomi ora solo lievi, anche se persistenti per tutta la giornata, ma prima delle punture mi provocavano un grande dolore. Ho provato a fare un paio di sedute da un osteopata, ma senza nessun miglioramento.

Cosa potrebbe essere? Mi consigliate qualche esame di verifica? Io pensavo di fare un'ecografia per capire meglio dov'è il problema.

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

per ultime 3 dita intende pollice, indice e medio oppure medio, anulare e mignolo?

Dal giorno che ci ha scritto, la situazione (dolore + formicolio) è migliorata?

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 346XXX

Iscritto dal 2014
Salve,

Si dopo l'assunzione di Expose e Dicloreum il dolore e scomparso.
Comunque confermo quanto da lei chiesto. Le dita erano medio, anulare e mignolo.

Buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Probabilmente si trattava di un problema in sede cervicale, ora risolto.