Utente 570XXX
Buonasera, mia madre ha sofferto da 8 anni di una tvp alla gamba sx, che, non risolta completamente, l'ha portata ad avere un gonfiore dal ginocchio in giu', con edema da riassorbimento e piaghe con fuoriuscita di siero, problema gradualmente. estesosi anche all'altra gamba.
Dall'inizio del 2014 questo edema è andato lentamente riassorbendosi, la piaga si è chiusa e le gambe sono diventate sottilissime. Fermo restando uno stato di infermità generale, anche per l'età avanzata (92 anni) a cosa puo' essere dovuta questo riassorbimento, che non so se sia di buon auspicio?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
è possibile che l'edema periferico riconoscesse una genesi diversa o mista (es. aggravato da scompenso cardiaco, insufficienza renale, diabete, ecc) e che terapie mediche assunte per altre problematiche (es. cardiocinetici - diuretici) abbiano sortito un favorevole effetto anche sui sintomi a carico degli arti inferiori.
Anche la eventuale variazione dell'abituale decubito (da seduta ad allettata) potrebbe aver contribuito alla risoluzione delle manifestazioni.