Utente 380XXX
Salve,
dopo due giorni in cui ho avuto mal di gola e mal di orecchie vado dal mio medico di famiglia che mi prescrive un antibiotico (il neoduplamox) la sera del primo giorno dell'assunzione del farmaco (cioè ieri) inizio a sentire un fastidio sul pene, come un leggero dolore quando lo toccavo, ma non ci faccio caso e non lo guardo neanche quindi mi addormento, questa mattina dopo essermi svegliato ho notato una bolla (la grandezza e il colore ricordano quasi un brufolo) si trova a metà strada tra lo scroto e il glande sulla pelle e mi procura un leggero dolore e fastidio se toccata, il mio ultimo rapporto non protetto con una ragazza è stato circa a metà gennaio di quest'anno.

Vi ringrazio anticipatamente per la vostra attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,contati il medico di famiglia in quanto potrebbe trattarsi di un fenomeno allergico all'antibiotico assunto.Cordialità.