Utente 151XXX
Salve gentilissimi medici, vorrei un consulto.
Ho molta paura che la mia ragazza sia incinta.
Lei ha un ciclo di 23giorni ma è capitato ultimamente che le veniva sempre con 2 - 3 giorni di anticipo.
Il ciclo doveva venirle giorno 4/05 ma ancora non le è venuto.
Nell'ultimo mese abbiamo avuto solo due rapporti di cui uno completamente protetto mentre l'altro non protetto ma ho eiaculato fuori e non all'ultimo secondo ma successivamente. Questo rapporto non protetto è avvenuto giorno 1/05, quindi in teoria non dovevano essere giorni fertili.
Abbiamo una paura incredibile e siamo molto stressati. Oggi credo che comprerà un test di gravidanza, vorrei capire se posso fidarmi del risultato e se posso stare tranquillo del rapporto che ho avuto. Sul vostro sito ho letto che il liquido preseminale non contiene spermatozoi a meno che non abbia avuto un rapporto precedente, cosa che io non ho avuto.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
28% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Gentile lettore , se le cose stanno nei termini che le dice le, probabilità di una gravidanza sono remote, faccia comunque un test per fugare i suoi dubbi. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 151XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per la tempestività
La mia ragazza sta uscendo a comprare il test. Che attendibilità ha il test considerando che il rapporto è avvenuto giorno 01/05? Ci possiamo fidare?
Inoltre il ciclo può essere che stia ritardando per lo stress? o per il cambio stagione?
[#3] dopo  
Utente 151XXX

Iscritto dal 2010
Gentilissimo Dr.De Siati abbiamo eseguito il test ed è risultato negativo, possiamo ritenerci fuori pericolo?
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Mario De Siati
28% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2000
Direi di stare tranquilli.
[#5] dopo  
Utente 151XXX

Iscritto dal 2010
Il test eseguito oggi e cioè con sei giorni di ritardo del ciclo e 9 giorni dal rapporto a rischio è da ritenersi attendibile?
[#6] dopo  
Utente 151XXX

Iscritto dal 2010
inoltre ritiene sia necessario fare l'esame del betahcg?